Tour Altipiani dell’Ecuador e Amazzonia

Il tour inizia da Quito e prosegue verso la regione Amazzonica, alla scoperta delle comunità che vivono ancora nella foresta coltivando prodotti, della esuberante vegetazione e della ricchissima fauna.

Quito/Ibarra/Salinas/Ibarra

Trasferimento alla stazione di Ibarra per un indimenticabile viaggio a bordo del “Chaski Antawa’’, antico treno con moderne tecnologie che percorre un tratto della vecchia ferrovia che collega gli altipiani del nord con la costa del Pacifico. Si scende dai 2200 m di Ibarra, in 26 km, ai 1500 m di Salinas, attraversando la valle di Ambuqui con le sue piantagioni di canna da zucchero, i suoi strapiombi, tunnel e ponti sui canyon della zona. Il viaggio prosegue in auto con visita al villaggio di Mascarilla e alla cittadina di Otavalo e visita ai loro caratteristici mercati. Sistemazione presso la Comunità Magdalena.

Ibarra/Papallacta/Amazzonia

Partenza in auto per Papallacta lungo il corso del rio Aguarico si incontrano il vulcano Reventador (3485 m) e le cascate di San Rafael con i loro 145 m di altezza quindi Baeza, centro missionario fondato nel 1548, immerso in un tratto di foresta ricco di specie animali e vegetali. Una diramazione conduce a Papallacta, villaggio noto per le sue splendide terme. Pranzo in ristorante. Tempo a disposizione per godersi le terme, proseguimento all’interno della foresta amazzonica e sistemazione in lodge. Cena.

Amazzonia

Giornata dedicata alla conoscenza di costumi e abitudini degli indigeni dell’Amazzonia, e all’osservazione di fauna e flora locali. Possibilità di risalita del fiume in canoa. Pranzo e cena in lodge.

Amazzonia/Baños/Riobamba

Partenza per Puyo, breve visita della cittadina e proseguimento per Baños, località molto vivace a 1800 m di altezza, al centro di una vallata ricoperta da rigogliosa vegetazione che si apre alle pendici del vulcano Tungurahua (5016 m). Pranzo in ristorante. Percorso lungo un sentiero lungo circa 1 km per raggiungere la vetta e ammirare dall’alto la “Pailon del Diablo”, una spettacolare cascata che si trova sul fiume Pastaza, sul lato del vulcano Tungurahua. Considerata una delle attrazioni più popolari della zona, il suo nome significa letteralmente “Calderone del Diavolo”. Al termine, proseguimento per Riobamba. Arrivo e sistemazione in hotel.

Riobamba/Alausí/Rovine di Ingapirca/Cuenca

Partenza per Alausí: sosta alla Balbanera, la prima chiesa spagnola costruita nel paese. All’arrivo, partenza in treno sulla spettacolare Devil’s Nose, una vera prodezza di ingegneria ferroviaria del primo Novecento (il treno non opera il Lunedì). Box lunch. Continuazione del viaggio fino al sito archeologico di Ingapirca, che significa “Muro dell’Inca”, il più importante reperto storico Inca in Ecuador. Questa cittadella è stata costruita nel XV secolo su un antico percorso che collegava Quito a Cuzco. Il Tempio Solare e gli edifici circostanti sono stati costruiti seguendo il modello dell’antica capitale Inca. Visita del sito archeologico e del museo. Partenza per Cuenca. Arrivo e sistemazione in hotel.

Cuenca

Mattinata dedicata alla visita di questa antica città coloniale, con le sue strade di pietra, le case con balconi in ferro battuto e le sue chiese antiche. Visita alla famosa fabbrica di cappelli di Panama. Trasferimento in aeroporto.

Variante con RIENTRO a Guayaquil

Cuenca

Mattinata dedicata alla visita di questa antica città coloniale, con le sue strade di pietra, le case con balconi in ferro battuto e le sue chiese antiche.Visita alla famosa fabbrica di cappelli di Panama. Pomeriggio a disposizione per attività individuali.

Cuenca/Parco Nazionale Cajas/Guayaquil

Partenza da Cuenca attraverso il Parco Nazionale Cajas, un altopiano a oltre 4000 m di altezza punteggiato da un centinaio di laghi di varie dimensioni. La vegetazione è costituita in gran parte da piante nane e dalla quinua, una specie arborea che raggiunge altezze da record. In queste foreste vivono alcuni tra gli uccelli più singolari al mondo, come i tucani dal petto grigio e i cardellini dal piumaggio marrone. Arrivo a Guayaquil.

Partenza giornaliera (eccetto Lunedì e Martedì), con guida in inglese/spagnolo

 

Tour Reviews

There are no reviews yet.

Leave a Review

Rating