16gg/14nt
Durata
1/5
Difficoltà
Giappone
Location
+5
Età

Monte Koya e Kumano Kodo

Tokyo – Kanazawa – Fukui – Kyoto – Monte Koya – Kumano Kodo – Osaka

Tokyo

Arrivo a Tokyo con volo intercontinentale Trasferimento in hotel con servizio di taxi condiviso dal vostro aeroporto di arrivo.
Il servizio di taxi condiviso è un trasferimento door to door dall’aeroporto direttamente al vostro hotel. L’autista vi attenderà nella zona arrivi dell’aeroporto.
Tempo libero da dedicare alla visita della città.
Pernottamento (Citadines Central Shinjuku Tokyo o similare)

Tokyo

Colazione in hotel. Giornata libera.
Visita consigliata al Meiji-jingu, il santuario shintoista più impressionante di Tokyo situato nel quartiere di Harajuku. Dopo la visita al santuario potete raggiungere facilmente Omotensando, conosciuta a molti come gli Champs-Elysèes del Sol Levante dovete potete visitare il Museo Nezu, progettato da Kengo Kuma, che ospita una collezione privata di arte giapponese ed asiatica, ma soprattutto racchiude un bellissimo giardino con ben quattro case da tè e un laghetto la cui acqua proviene da una fonte naturale. Una vera e propria oasi urbana, lontana dal lusso delle vetrine alla moda di Omotesando, che si estende su una superficie di 1700 metri quadri. Le statue buddhiste infondono un senso di pace e tranquillità che nessuno si aspetterebbe di trovare nel centro di una città come Tokyo.
Pernottamento (Citadines Central Shinjuku Tokyo o similare).

Tokyo

Colazione in hotel.
Tour di mezza giornata (3 ore e mezza circa) con assistente parlante italiano della zona di Yanesen, la parte più tradizionale di Tokyo incredibilmente sopravvissuta al Grande Terremoto del Kanto del 1923 e ai bombardamenti della II Guerra Mondiale e che conserva ancora vecchi edifici e templi di legno. E’ un luogo splendido e molto suggestivo che vi porta lontano dalla Tokyo ultramoderna pur restandoci dentro.
Pernottamento (Citadines Central Shinjuku Tokyo o similare)

Tokyo/Kamakura/Tokyo

Colazione in hotel. Giornata libera.
Visita consigliata a Kamakura, considerata insieme a Kyoto la capitale dello zen. (Treno diretto dalla stazione di Tokyo; tempo di percorrenza : circa un’ora con il Japan Rail Pass). Visitate il tempio zen più antico di Kamakura,il Kencho-ji dove potrete ammirare anche il primo giardino secco creato a cintura del tempio. E’ immancabile una tappa all’Engaku-ji, uno dei templi Zen più importanti del Giappone orientale. Non lontano dall’Engaku-ji potrete visitare il tempio Jochiji della scuola Engakuji della setta Rinzai del Buddismo Zen. Fanno parte dei cinque templi della scuola Rinzai di Kamakura (Gozan) il tempio Jufuku-ji e il tempio Jomyoji. Rientro a Tokyo in treno.
Pernottamento (Citadines Central Shinjuku Tokyo o similare)

Tokyo/Kanazawa

Spedizione del bagaglio principale da Tokyo a Kyoto. Portate con voi un bagaglio più piccolo per le due notti a Kanazawa e la notte in tempio a Fukui. Il bagaglio va consegnato entro l’orario riportato sul voucher che vi verrà consegnato.
Colazione in hotel.
Partenza per Kanazawa utilizzando il Japan Rail Pass (tempo di percorrenza : 3 ore e mezza con un cambio a Tokyo). Visitate il Kenroku-en, uno dei tre giardini più famosi di tutto il Giappone e non perdetevi il Museo Suzuki che rende omaggio al più illustre filosofo e studioso di letteratura buddhista del nostro tempo : Daisetz Teitaro Suzuki. E’ un luogo ideale per la contemplazione e la meditazione. Vi è uno spazio appositamente dedicato che affaccia su una superficie d’acqua che riflette le forme e le geometrie semplici della struttura, rendendo l’atmosfera ovattata e catapultando il visitatore in una dimensione idilliaca e leggera, lontana dalla quotidianità e dalla confusione.
Pernottamento (Daiwa Roynet Hotel Kanazawa o similare).

Kanazawa

Colazione in hotel.
Cerimonia del tè presso l’incantevole Gyokusen-en, il giardino dell’antica famiglia Nishida che custodisce la casa del tè più antica della città. (è possibile scegliere tra due orari : le 11:00 o le 14:00). Il tè è stato introdotto in Giappone dai monaci buddhisti e la sua arte presenta stretti legami con lo zen. Dopo l’esperienza della cerimonia del tè, si consiglia di raggiungere il centro termale Yuwaku (50 min in bus dalla stazione di Kanazawa; possibilità di prenotazione anticipata). Yuwaku Onsen, nascosta tra le montagne di Kanazawa e con i suoi 1300 anni è una tappa che non dovrebbe mancare a nessun viaggiatore e che è stata anche una meta favorita di molti personaggi famosi, tra i molti anche Takehisa Yumeji, un illustre artista giapponese, pittore e poeta dell’era
Taisho, conosciuto come il “Toulouse-Lautrec giapponese”.
Pernottamento (Daiwa Roynet Hotel Kanazawa o similare).
(possibilità di prenotare il pernottamento in ryokan nella cittadina termale di Yuwaku onsen).

Kanazawa/ Fukui

Colazione in hotel/ryokan.
Partenza libera per Fukui in treno utilizzando il Japan Rail Pass (treno diretto dalla stazione di Kanazawa, circa 46 minuti di percorrenza). Raggiungete il tempio Daihonzan Eiheiji il tempio principale della scuola Zen Sōtō fondato da Dōgen nel 1244. Prenderete parte attiva alla vita del tempio partecipando al ritiro spirituale Sanro*.
Durata totale del programma : 19 ore (dalle 14:00 alle 09:00 del mattino seguente)
Cena vegetariana e pernottamento in tempio (Daihonzan Eiheiji).
*per i clienti che lo desiderassero c’è la possibilità di partecipare al programma Sanzen che prevede: Meditazione zazen (6 volte); cena; pernottamento; colazione e rituali mattutini.

Fukui/Kyoto

Colazione al tempio e rituali mattutini con i monaci.
Partenza libera per Kyoto in treno utilizzando il Japan Rail Pass. Tempo libero a diposizione per la visita della città.
Pernottamento (Mitsui Garden Hotel Kyoto Shijo o similare).

Kyoto

Colazione in hotel. Giornata libera.
Si consigliano i tour con guida parlante italiano alla scoperta dei giardini segreti di Kyoto. C’è la possibilità di scegliere tra un tour guidato dei giardini di Kyoto di mezza giornata (4 ore) e uno di intera giornata (8 ore )
Pernottamento (Mitsui Garden Hotel Kyoto Shijo o similare

10°

Kyoto/Monte Koya

Spedizione del bagaglio principale al vostro hotel di Osaka . Portate con voi un bagaglio più piccolo (si consiglia uno zaino da trekking) per i giorni del pellegrinaggio sul Monte Koya e Kumano Kodo. Il bagaglio va consegnato entro l’orario riportato sul voucher che vi verrà consegnato.
Colazione in hotel.
Trasferimento libero ad Osaka (stazione di Namba) in treno utilizzando il Japan Rail Pass e poi con il Koyasan World Heritage Ticket al complesso monastico del Koya san, sede centrale della scuola
Shingon di buddhismo esoterico.
Cena tradizionale.
Pernottamento presso uno shukubo (alloggio del tempio Fudo-in o similare).

11°

Monte Koya/Kawayu Onsen

Rituali di preghiera mattutini –colazione tradizionale –check out.
Partenza intorno alle ore 14:00 dal Koyasan in taxi per Kawayu Onsen, una fonte termale situata nel fiume Oto, un affluente del fiume Kumano.
L’acqua calda di Kawayu Onsen bolle sulla superficie del fiume cristallino ed è una meraviglia geologica unica. Uno dei modi migliori per godersi Kawayu Onsen è immergersi nella luce soffusa della sera, circondati dalle montagne, mentre si osserva la calda nebbia del fiume salire lentamente nell’aria pulita.
Cena e pernottamento in minshuku* (Minshuku Omuraya o similare).
*pensione a conduzione familiare simili ai B&B. I bagni sono in comune e i pasti si consumano in una sala da pranzo condivisa.

12°

Kawayu Onsen – Hongu Taisha (discesa del fiume in barca) – Katsuura con guida parlante inglese

Colazione (trasferimento dei bagagli dal minshuku di Kawayu Onsen a quello di Katsuura)

08:50 : incontro con la guida al minshuku;
09:00 shuttle dal minshuku a Hosshinmon-oji
(se il minshuku prenotato dovesse essere diverso, può esserci la possibilità di un collegamento con il bus pubblico).
Hosshinmon-oji è uno dei siti storici più importanti del sentiero di pellegrinaggio del Kumano Kodo e segna l’entrata più esterna del sacro recinto del grande santuario Hongu Taisha.
09:30 inizio del pellegrinaggio di 7 kilometri (3 ore circa) da Hosshinmon-oji al Kumano Hongu Taisha, il primo dei tre grandi santuari del Kumano, nonché centro geografico e spirituale della sacra catena montuosa di Kii.
Pranzo al sacco (il lunch box vi verrà fornito in minshuku) e visita del Kumano Hongu Heritage Center (è situato proprio di fronte al Santuario).
Si prosegue poi fino a Oyunohara, un banco di sabbia alla confluenza dei fiumi Kumano e Otonashi dove originariamente era situato il grande santuario del Kumano (Hongu Taisha). La leggenda narra che le divinità di Kumano, sotto forma di tre lune, discesero dai rami di una gigantesca quercia in questa radura. Tutte le rotte di pellegrinaggio del Kumano Kodo portano a questo sito sacro.
13:20 : bus pubblico da Hongu Taisha a Hitari (arrivo alle 13:45) dove incontrerete lo staff addetto alla tradizionale discesa in barche di legno del fiume Kumano (dalle 14:30 alle 16:00).
Storicamente il pellegrinaggio tra il Kumano Hongu Taisha e il Kumano Hayatama Taisha veniva fatto proprio in battello.
Visita del santuario Kumano Hayatama, il secondo dei tre grandi santuari della via del Kumano che sorge lungo la foce del fiume Kumano-gawa dove il flusso continuo delle acque che sgorgano dalle sacre montagne della valle del Kii si riversano nella vastità dell’Oceano Pacifico.
16:34 partenza da Shingu, dalla fermata del bus Gongen-mae e arrivo alla stazione di Kii-Katsura alle 17:07 (fine servizio della guida).
Cena e pernottamento in minshuku (Minshuku Omuraya o similare)

13°

Katsuura/Nachi Taisha/Cascata Nachi/Osaka

Colazione e incontro con la vostra guida alle 08:30.
Partenza alle 08:55 con autobus pubblico dalla stazione di Kii-Katsuura a Daimon-Zaka (arrivo alle 09:14).
Inizio del pellegrinaggio (1.5 kilometri, un’ora circa).
Percorrerete Daimon-zaka, un’impressionante scalinata fatta di ciottoli che collega la valle al santuario Nachi (Kumano Nachi Taisha), il terzo grande santuario della via del Kumano Kodo, passando per la splendida ed iconica pagoda Seiganto-ji, per poi raggiungere la cascata più alta del Giappone : la cascata di Nachi con i suoi 133 metri di altezza.
La scalinata, lunga circa 600 metri e con 267 gradini, è fiancheggiata da secolari cedri giapponesi (criptomeria), alberi di canfora e boschetti di bambù. Alla fine del pendio è possibile ammirare l’impressionante albero di cedro Meitosugi, mentre nelle vicinanze si trova il Daimon-zaka Chaya dove è possibile affittare i kimono del periodo Heian.
Partenza in autobus da Nachi a Katsuura (fine del servizio di guida)
Partenza libera in treno dalla stazione di Kii-Katsuura a Shin-Osaka (Limited Express Kuroshio 22, circa 4 ore di viaggio senza cambi, con il Japan Rail Pass).
Pernottamento ad Osaka (Daiwa Roynet Hotel Yotsubashi o similare.

14°

Osaka – Aeroporto del Kansai

Colazione in hotel.
Trasferimento libero usando il Japan Rail Pass dall’hotel all’aeroporto di Osaka Kansai. Rientro in Italia.

Quota di partecipazione a partire da:

Stagionalità Doppia (TWN/DBL)
Da Marzo a Dicembre 2018
Tranne per i periodi di altissima stagione 2.950 €
Altissima stagione
27 Mar – 16 Apr Fioritura dei ciliegi 21 Apr – 8 Mag Golden Week 11-20 Ago Obon 17-24 Sett Silver Week 21 – 31 Dicembre Natale/Capodanno

Quote su Richiesta
Sistemazione in camera doppia
Le tariffe potrebbero subire variazioni in base all’oscillazione valutaria Euro/Yen

QUOTA INDIVIDUALE:
A partire da. Voli dai principali aeroporti
LA QUOTA INCLUDE
Trasferimento in hotel dall’aeroporto con servizio di taxi condiviso
Hotel in categoria standard a Tokyo, Kanazawa, Kyoto, Osaka
1 pernottamento in tempio a Fukui
Visita di mezza giornata a Tokyo con assistente parlante italiano nella zona di Yanesen
Trattamento come indicato nel programma (13 colazioni, 4 cene, 1 pranzo)
Servizio spedizione bagaglio da Tokyo a Kyoto (1 bagaglio a persona)
Servizio spedizione bagaglio da Kyoto ad Osaka (1 bagaglio a persona)
Cerimonia del tè a Kanazawa nella casa da tè più antica della città
Ritiro spirituale Sanro presso il tempio Daihonzan Eiheji che prevede: meditazione zazen (una, due volte), cena, pernottamento, prima colazione e rituali mattutini.
Japan Rail Pass All Japan seconda classe, 14 giorni da utilizzare per tutti gli spostamenti in treno indicati nell’itinerario e per il trasferimento dall’hotel di Osaka all’aeroporto del Kansai.
Router WiFi dati illimitati, assicurazione inclusa, per tutta la durata del viaggio.
KOYASAN World Heritage Ticket 2 days (da Namba) per il trasferimento da Osaka compresa la cabinovia e per l’utilizzo dei bus locali nella zona del Monte Koya(Nankai Rinkan buses)
1 pernottamento in tempio sul Monte Koya (camera in stile giapponese con bagno privato; cena tradizionale e colazione incluse)
2 pernottamenti in minshuku a Kawayu Onsen e Katsuura (camera in stile giapponese con bagno in comune; cena e colazione incluse)
Trasferimento dei bagagli (terzo giorno) da Kawayu Onsen a Katsuura (1 bagaglio a persona)
Tour in barca il 12° giorno.
Guida parlante inglese il 12° e 13 ° giorno
Trasferimento in taxi dal Monte Koya a Kawayu Onsen (11° giorno)
Bus da Kawayu a Hosshinmon-oji (12° giorno)
Bus da Hongu a Hitari (12° giorno)
Treno/Bus da Shingu a Katsuura (12° giorno)
Bus dalla stazione di Kii-Katsuura a Daimonzaka (13° giorno)
Bus da Nachisan a Kii-Katsuura (13° giorno)
Documentazione di viaggio YOU TOUR
LA QUOTA NON INCLUDE Volo intercontinentale
Tasse aeroportuali
Spese di gestione pratica pari a 40 Euro a persona (quota adulto)
Pasti non indicati nel programma
Visite guidate facoltative
Spedizione bagaglio extra e/o spedizione bagaglio su tratte non indicate nel programma
Pacchetto Assicurativo obbligatorio interassistance 24 ore su 24, bagaglio e annullamento viaggio
Mance, extra di carattere personale e quando non indicato alla voce “La quota comprende”