13gg11nt
Durata
1/5
Difficoltà
2 partenze fisse a Luglio e Agosto
Periodo
Stati Uniti
Location
+5
Età

Into the wild: le terre estreme dell’Alaska

La nuova opzione di tour guidato con accompagnatore italiano alla scoperta di una delle ultime terre selvagge d’America: l’Alaska. Dalla capitale Anchorage al Fiordo di Kenai, dal Denali National Park a Fairbanks, dal Prince William sound per tornare di nuovo ad Anchorage: il meglio della natura incontaminata, poderosa e indomabile dell’Alaska, le sue leggende e tradizioni antiche, dalle comunità native fino alla corsa all’oro. Possibilità di estendere il viaggio di 4 giorni per volare a Gustavus per ammirare la la Glacier Bay e le balene di Point Adolphus. Partenza garantita con minimo 4 partecipanti – massimo 10 posti disponibili

Anchorage 1 notte

Arrivo all’aeroporto di Anchorage e trasferimento in hotel Clarion Suites Downtown 3*.

Anchorage / Seward (km 144) 1 notte

Prima colazione in hotel. Visita guidata della città di Anchorage. Al termine partenza per Seward lungo una strada molto bella e panoramica tanto da essere disegnata come National Forest Scenic Byway. Arrivo e sistemazione in hotel The Breeze Inn 3*.

Seward / Kenai Fjords / Girdwood (km 144) 1 notte

Prima colazione in hotel. Si sale a bordo della M/V Kenai Coast per la crociera nel Kenai Fjords National Park, Chiswell Island Wildlife Refuge e Holgate Glacier oltre ad una piccola isola dove oltre 20.000 “puffins” ritornano a nidificare ogni estate. Si vedrà un habitat di fauna marina e terrestre come non avrete mai visto! Uccelli marini esotici, puffins, leoni marini, otarie, balene gibbute, orche e aquile dalla testa bianca saranno sotto gli occhi di tutti oltre a enormi iceberg del ghiacciaio Harding. Rientro in tardo pomeriggio a Seward proseguimento sulla Seward Hwy in direzione nord fino a raggiungere Girdwood. Pernottamento nel magnifico Alyeska Resort 4*.

Girdwood / Anchorage / Talkeetna (km 247) 1 notte

Prima colazione in hotel Partenza per Talkeetna, superata Anchorage visita dell’ Alaska Native Heritage Center, il centro riunisce i rappresentanti di ben 11 culture autoctone per preservare e narrare le tradizioni. Un sentiero, intorno ad un lago, conduce alla ricostruzione dei vari villaggi, ognuno dedicato ad una cultura o a un gruppo di culture simili. Arrivo a Talkeetna in tardo pomeriggio. Sistemazione al Talkeetna Alaskan Lodge 3* e pernottamento.

Talkeetna / Denali National Park (km 246) 2 notti

Prima colazione in hotel. Visita della cittadina di Talkeetna. Gli alpinisti desiderosi di scalare il Mt. Denali scelgono spesso come base per organizzare le loro spedizioni questa graziosa comunità di appena 400 abitanti. La Main Street, l’unica strada asfaltata, è punteggiata da Bungalow di tronchi d’albero e case in legno da dove partono le spedizioni dirette sul Denali .Molti piloti utilizzano piccoli aerei in grado di atterrare sui ghiacciai per portare le attrezzature degli alpinisti. Compagnie private offrono voli panoramici sul Denali il trasporto sui ghiacciai o in angoli remoti dove poter cacciare e pescare, oppure riposanti gite in barca su fiumi tranquilli o dentro profondi canyon. Nel piccolo museo civico vi sono oggetti artigianali, un bel plastico del monte Denali, fotografie e testimonianze delle scalate storiche. Proseguimento per Denali che si raggiungerà in serata. Pernottamento al Denali Bluffs 3*.

Denali National Park tour

Prima colazione in hotel. Questa giornata sarà dedicata alla indimenticabile visita del Parco Nazionale di Denali. Il tour, che dura circa 8 ore, consentirà l’osservazione di animali selvatici liberi nel loro ambiente naturale, Pranzo in corso di escursione. Il Parco, sovrastato dall’imponente Mt. McKinley, la montagna più alta di tutto il continente americano (6200 metri), il cui candore si staglia nel cielo blu, è habitat di una quantità di animali selvatici e, pronti con la macchina fotografica o la videocamera, potrete facilmente inquadrare orsi ‘grizzly’, capre di montagna, caribù, mooses (alci) o animali più piccoli, quali marmotte, volpi, castori, porcospini, e tante specie di uccelli, dalle aquile alla grande civetta cornuta. Rientro e pernottamento nel lodge.

Denali / Fairbanks (km 194) 2 notti

Prima colazione in hotel. La mattinata potrà ancora essere dedicata alla visita del parco o alle attività opzionali da organizzare con il proprio accompagnatore In tarda mattinata si prenderà la George Park Highway verso Nord e la prima sosta si potrà effettuare a Nenana. Questa cittadina ha preso il nome dalla stessa parola indiana ‘Nenana’ che significa: ‘un bel posto per accamparsi tra i fiumi’. All’arrivo, check-in e sistemazione in hotel. Pernottamento al Best Western Plus Chena River Lodge 3*.

Fairbanks

Prima colazione continentale. In mattinata visita guidata della città di circa 2 ore. Nel cuore della regione chiamata Grand Interior Country si trova Fairbanks, la seconda città dell’Alaska. Fairbanks è caratterizzata da inverni freddi e estati molto calde. Il visitor information center è il luogo migliore per iniziare la visita della città, accanto ad esso si trova il Golden Heart Park che accoglie un monumento di bronzo alto 5 metri che raffigura la prima famiglia sconosciuta della città. L’università di Fairbanks, situata su una collina sovrastante la città ed il Tanana River è in pratica una piccola città. Al rientro trasferimento al fiume per l’escursione Riverboat discovery, una breve crociera lungo i fiumi Chena e Tanana a bordo di un autentico battello a ruota posteriore, crociera resa più interessante da una sosta a Indian River Village per osservare i cani da slitta in una azione dimostrativa, e vedere, quale autentica curiosità, le ‘fishwheels’, primitivo ma efficace metodo di pesca costituito da una ruota di legno azionata dalla corrente del fiume che raccoglie il pesce che si trova a passarvi sotto. Pernottamento in hotel.

Fairbanks / Valdez (km 580) 2 notti

Prima colazione in hotel. Di prima mattina, partenza da Fairbanks lungo la Old Richardson Trail South – che, originariamente, era soltanto un sentiero per i cani da slitta – verso Delta Junction, da dove si piegherà verso Sud per raggiungere Valdez. Si passerà per il Thompson Pass, immersi in un paesaggio di verdi foreste in cui spiccano maestose e candide cascate. Pernottamento al Best Western Harbor Inn 3*.

10°

Valdez: crociera nel Prince William Sound

Prima colazione in hotel. Alle 11:00 partenza per la visita del Prince William Sound e del Columbia Glacier. Durante la crociera si osserveranno le pareti di ghiaccio del Columbia Glacier e l’eccezionale fauna marina locale (balene, lontre di mare, leoni marini…). Pranzo a bordo incluso nel programma. Ritorno in hotel nel tardo pomeriggio. Pernottamento in hotel.

11°

Valdez / Anchorage (km 480) 1 notte

Prima colazione in hotel. Partenza per rientrare ad Anchorage, lungo il percorso visita del Matanuska Glacier. Pernottamento al Clarion Suites Downtown 3*.

12°

Anchorage

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e termine dei servizi.

2 partenze esclusive di gruppo con accompagnatore in italiano

QUOTA INDIVIDUALE:
A partire da. Voli dai principali aeroporti
LA QUOTA INCLUDE
Trasferimento privato all’arrivo ad Anchorage
Visita della città di 2 ore in lingua inglese
Ingresso al Alaska Heritage Center
Pernottamenti e prima colazione negli hotel indicati o similari
Tasse e servizio negli hotel
Accompagnatore/autista di lingua italiana per tutto il tour (l’autista porterà i clienti in aeroporto per il volo per Gustavus)
Auto 4×4 extended (fino a 4 partecipanti) in alternativa Van da 15 posti (da 5 a 10 partecipanti)
Crociera Kenai Fjords Cruise – pranzo incluso
Escursione all’interno del parco Denali – box lunch incluso
Escursione Riverboat Discovery
Visita della città di Fairbanks in lingua inglese
Crociera nel Prince William Sound Columbia Glacier –pranzo incluso
Trasferimento privato in aeroporto ad Anchorage in partenza
Assicurazione di viaggio copertura spese mediche e bagaglio
Documentazione di viaggio YOU TOUR
LA QUOTA NON INCLUDE Voli internazionali Italia/Alaska/Italia in clase economica e relative tasse aeroportuali
Tutti i pasti non compresi
Mance obbligatorie per la guida e autista
Escursioni facoltative non comprese e suggerite, da acquistare in loco
Servizi di facchinaggio in hotel
Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”